Gruppo Atlantide

Category Archives: Eventi

Quinto Festival dell’Outsider Art e dell’Arte irregolare

copertina-pagina-fb-festival

copertina-pagina-fb-festival

Grandiosa edizione 2020 del Festival dell’Outsider Art e dell’Arte Irregolare, quest’anno ospitato dalla città di Bologna. 

Su www.festivalarteirregolare.it potete trovare tutti i video del Festival

Di seguito il Comunicato Stampa inviato per l’iniziativa

Siamo alla quinta edizione del Festival dell’Arte Irregolare e dell’Outsider Art, un Festival itinerante che per il 2020 vede Bologna come città ospitante.

Quest’anno la manifestazione che celebra gli artisti dalla creatività “differente” che non trovano spazio nei normali canali espositivi si terrà soprattutto online.

Dal 2 al 4 ottobre chi si collegherà al sito www.festivalarteirregolare.it potrà seguire tutto il Festival comodamente da casa: potrà ammirare la Mostra che non c’è. Quattro itinerari nell’arte irregolare, seguire gli interventi dei maggiori esperti di Outsider Art come Giorgio Bedoni ed Eva Di Stefano; seguire Francesca Renda che ci accompagna nelle vie del Pratello, storico quartiere di Bologna, alla scoperta dell’artista outisider Roberto Mastai; emozionarsi con lo spettacolo del Teatro di Camelot che ripercorre la storia del Primo miracolo di Gesù Bambino del Mistero Buffo di Dario Fo.
Gli atelier più famosi ci mostreranno il loro lavoro  e i loro artisti e discuteremo insieme del futuro dell’arte in questi tempi di relazioni sospese in due conversazioni condotte da Simona Olivieri, architetto e artista terapista, attraverso una piattaforma webinar.
Sara Ugolini ci parlerà di due originali interpreti dell’iconografia religiosa, Maria Concetta Cassarà e Carlo Giampiccolo due artisti che risiedono a Bologna e sono al centro della mostra “Angeli e Demoni“.

Un Festival atipico come atipico è questo anno ma non per questo meno intenso, alla scoperta dell’arte e della bellezza nascosta per far conoscere e diffondere le opere di coloro che a pieno diritto devono essere considerati artisti, artisti che esprimono la loro sensibilità in modo spontaneo, senza filtri concettuali, senza interessi per la fama o per il mercato.

Il progetto Arte irregolare vuole essere uno stimolo per produrre un reale cambiamento nella vita della persona e più in generale un cambiamento culturale che riguarda tutti noi quando parliamo di salute e in particolare della salute mentale. Conosciamo il potere dell’arte, della bellezza e delle passioni, perché lo abbiamo vissuto anche personalmente, soprattutto nei momenti di difficoltà.

Il progetto muove dal fare, comporta impegno pratico, capacità organizzativa e ricerca di soluzioni, confronto tra pensieri differenti. Le tante tappe di questo progetto sono occasioni in cui ogni artista e ogni operatore si è sentito coinvolto e ha dato il meglio di sé.

Per far conoscere quest’arte fantastica che fa bene a chi la fa e anche a chi la riceve.

Per sostenere il Festival abbiamo aperto una raccolta fondi su Eppela, per sostenerci e condividere si può andare sulla pagina del progetto. GRAZIE!

Il Festival è organizzato da il Nuovo Comitato il Nobel per i Disabili di Franca Rame, Dario e Jacopo Fo e vede come partner a sostegno moltissime realtà del mondo outsider, nonché il patrocinio del Comune di Bologna, dell’Ausl e dell’Università di Bologna.

Per info e documentazione vedi www.festivalarteirregolare.it
Contatti: Gabriella Canova 075/9229776 – 3389793657
e-mail: gabriella@comitatonobeldisabili.it
FB: https://www.facebook.com/FestivalOutsiderArt
Instagram: https://www.instagram.com/outsiderart2020/
Twitter: https://twitter.com/FestivalOutsid1

Concorso fotografico «LA VITA QUOTIDIANA A GELA»

cover contest

 

contest foto

Gela è una città con molte meraviglie!
Un patrimonio archeologico unico al mondo, un mare straordinario, chilometri di spiagge, piazze, chiese e scorci bellissimi.
Quale modo migliore di valorizzare tutto questo se non con delle fotografie?

Gela Le Radici Del Futuro organizza un concorso fotografico sul tema “La vita quotidiana a Gela. Un concorso per far conoscere la città di Gela attraverso lo sguardo di chi ci vive.

Aperto a tutti, ogni partecipante può inviare un massimo di tre fotografie ognuna con titolo e descrizione.

Verrà istituito un premio per le 3 foto prime classificate in base a quanto deciso da una giuria di esperti di comunicazione nominata da Gela Le Radici Del Futuro.

Premio per il primo classificato: 500 euro
Premio per il secondo classificato: 300 euro
Premio per il terzo classificato: 100 euro

Al termine del concorso le fotografie migliori verranno pubblicate in un book digitale sul sito http://www.gelaleradicidelfuturo.it/ e sui social network del progetto.

Formato fotografie
Verranno accettate foto digitali sia a colori che in bianco e nero, e sia in formato portrait (verticale) che landscape (orizzontale). Dimensioni minime: 1080 pixel il lato più piccolo, risoluzione 300 punti.
Formato: jpg.
Ogni fotografia dovrà essere corredata di titolo, breve descrizione e nome dell’autore.

La partecipazione al concorso è gratuita e riservata ai maggiorenni residenti nella città di Gela.

Le fotografie vanno inviate via mail a concorsofoto@gelaleradicidelfuturo.it entro e non oltre il 31 ottobre 2020. 

Nella mail di accompagnamento il partecipante deve indicare anche indirizzo di residenza a Gela e un numero di telefono.

I vincitori verranno comunicati entro il 15 novembre 2020.

Leggi qui il regolamento completo del concorso


Cattura

Torna EcoFuturo Festival!

cover ecofuturo

ecofuturo-2020-cop

Al via la settima edizione di Ecofuturo Festival, dal 14 al 18 luglio a Padova. Dal vivo e in streaming, in assoluta sicurezza

Torna il Festival delle Ecotecnologie Ecofuturo, per ridare speranza e basi concrete per la ripartenza economica del Paese nell’ottica della sostenibilità ambientale. Annunciato il programma della settima edizione che anche quest’anno si svolgerà a Padova, nella splendida cornice del Fenice Green Energy Park, dal 14 al 18 luglio.

Il festival ideato da Jacopo Fo, Fabio Roggiolani e Michele Dotti farà incontrare dal vivo, ed è tra i primi a fare ciò in assoluta sicurezza dopo il lockdown, e in streaming, per una settimana aziende, ricercatori, politici, esperti e rappresentanti della società civile che si sono distinti per la loro capacità di trovare soluzioni tecniche per rivoluzionare il nostro modo di vivere, spostarci e lavorare.

Tra i temi principali l’Ecobonus al 110%, spiegato dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Riccardo Fraccaro, il progetto di autocura energetica delle scuole con Giuseppe De Cristofaro, Sottosegretario alla Pubblica Istruzione, e le azioni da compiere per bonificare terre e mari inquinati con il Ministro Sergio Costa. Tanti approfondimenti su comunità energetiche, nuovi utilizzi del biometano, autostrade del mare, mobilità sostenibile, economia circolare dei rifiuti, sanificazioni ai tempi del Covid, liberalizzazione delle energie rinnovabili, agricoltura bioenergetica, geotermia. Gli ospiti e i relatori presenti potranno visitare gli stand, assaggiare prodotti di ristorazione biologica e provare dal vivo veicoli elettrici di grandi e piccole dimensioni e da quest’anno anche modelli speciali da rally.

Non mancheranno incontri con personaggi dell’informazione come Licia Colò, Luca Mercalli, Maurizio Melis, Massimo Cirri, oltre che con Jacopo Fo.

Il festival si terrà dal vivo, nella massima sicurezza, seguendo le disposizioni ministeriali e assicurando la sanificazione degli ambienti. Per garantire la massima divulgazione l’evento sarà interamente trasmesso, con la regia di Sergio Ferraris, in diretta Facebook dalle pagine “Ecofuturo Festival” e “Jacopo Fo”, oltre che diffuso da un network nazionale di tv e siti web. Inoltre saranno presentate sessioni dedicate al benessere e alle cure naturali, una finestra speciale sul tema del crowdfunding, un forum sul Benessere Equo e Sostenibile con il già Ministro Lorenzo Fioramonti, un’esposizione di auto elettriche, ibride e dual-fuel e una mostra di Poesia Visiva con opere da tutto il mondo.

Conferenza stampa di presentazione di visitcuorebasilicata.it

visitcuorebasilicata

cuore basilicata 2Conferenza stampa il 14 luglio, ore 11, presso la Sala del Consiglio Comunale in Villa D’Agri, messa a disposizione dall’Amministrazione di Marsicovetere.

Nel corso della conferenza stampa a cui parteciperanno anche Amministratori dei comuni interessati e aperta oltre che ai media anche ai cittadini e alle associazioni, sarà presentato Visitcuorebasilicata.it

visitcuorebasilicata

Visitcuorebasilicata.it è un’infografica web interattiva nata con la collaborazione delle Amministrazioni cittadine per promuovere e valorizzare il turismo nel territorio di Calvello, Grumento Nova, Marsico Nuovo, Marsicovetere, Moliterno, Montemurro, Paterno, Sarconi, Spinoso, Tramutola, Viggiano, messi in rete tra loro.

Visitcuorebasilicata offre una serie di percorsi interattivi che i viaggiatori possono organizzare autonomamente.

Cose da vedere e da fare, piatti da assaggiare, storie e leggende da conoscere, prodotti da portare a casa… Tutto quello che i viaggiatori cercano in un’esperienza di visita nel territorio.

La conferenza stampa sarà l’occasione per presentare anche gli altri programmi di CuoreBasilicata per il secondo semestre 2020 e raccogliere suggerimenti e idee.

Grazie, contiamo sulla Tua importante partecipazione

Per qualsiasi informazione:
Claudia Faverio
claudiafaverio@grupppatlantide.it | (39) 3388280718


unnamed (1)

Dopo il grande successo della prima stagione della web-serie “Italia Sicilia Gela” arriva dal 10 giugno la seconda stagione!

seconda stagione

unnamed

Comunicato stampa: Dopo il grande successo della prima stagione della web-serie “Italia Sicilia Gela” arriva dal 10 giugno la seconda stagione!

Oltre 600mila visualizzazioni sul web3 primi premi al The Next International Film Festival di Calcutta, al Sicily Web Fest di Ustica e all’International Online Web Fest di Londra, 9 volte official selection a Hollywood, Seoul, Copenhagen, Bilbao, Miami, Bogotà, Giessen, Bellaria, Bari.

Sono questi i numeri della prima stagione della web serie Italia Sicilia Gela, regia di Iacopo Patierno, realizzata nell’ambito del progetto Gela Le Radici Del Futuro. La prima stagione racconta la città di Gela attraverso gli occhi di 7 abitanti, imprenditori e appartenenti al mondo dell’associazionismo.
unnamed

Il 10 giugno arriverà su gelaleradicidelfuturo.it e sui canali Facebook e Youtube del progetto la prima delle 7 puntate della Seconda Stagione!
Sette nuovi racconti: la cena di San Giuseppe organizzata da Giusy, il carciofo violetto raccontato da Cristian, il pane di Michael, la ricotta di Emanuele e Giuseppe… e non possiamo svelarvi tutto!!!

2 puntate a settimana, nella doppia versione, in italiano e con sottotitoli in inglese per l’estero.

Sette puntate dedicate alle eccellenze alimentari e agricole del territorio gelese, raccontate dai protagonisti.

Regia: Iacopo Patierno
Produzione: Jacopo Fo srl
Fotografia: Nunzio Gringeri
Montaggio: Serena Pighi
Suono: Daniele Cutrufo

E prossimamente a Gela organizzeremo la presentazione ufficiale della web serie alla città con il regista ed i protagonisti dei vari episodi.

Clicca qui per vedere il trailer della seconda stagione

unnamed (1)

Gela Le Radici Del Futuro è un progetto di promozione e valorizzazione del territorio gelese realizzato da Jacopo Fo srl (Gruppo Atlantide) con il sostegno di Eni e il patrocinio del Comune di Gela.

Per info:
Email info@gelaleradicidelfuturo.it
Telefono (+39) 075.9229776


Cattura