Gruppo Atlantide

Category Archives: Marketing del territorio

Workshop di Marketing per l’arte, la cultura, il turismo

52883836_549558318898721_6338725022785339392_o

Come realizzare strategie di successo

52883836_549558318898721_6338725022785339392_o
Un workshop su come definire la migliore strategia di marketing e comunicazione per promuovere prodotti e servizi nel campo dell’arte, della cultura, del turismo, con particolare attenzione anche alle nuove opportunità offerte dal web, dai social media… Organizzato dal Gruppo Atlantide, il workshop fornisce una panoramica su tutti gli strumenti necessari per sviluppare una efficace politica di marketing e comunicazione: rendere i prodotti più vicini alle esigenze degli acquirenti, far conoscere i plus dei prodotti, migliorare i servizi alla clientela, definire le strategie di prezzo, le politiche di comunicazione, ottimizzare la distribuzione e l’organizzazione delle vendite.

Durata
Il workshop è articolato in 3 giornate, ciascuna di 6 ore, per un totale di 18 ore.

A chi è indirizzato
Per partecipare non è indispensabile essere già degli esperti. Tutti i contenuti, anche quelli più “tecnici”, sono proposti dai docenti in forma colloquiale e comprensibile, mantenendo l’obiettivo di offrire ai partecipanti un bagaglio di conoscenze che consenta loro a fine corso di partecipare in modo consapevole e proattivo alla definizione delle strategie di marketing e comunicazione.

Programma

Primo giorno
– Il marketing dell’arte, della cultura, del turismo: che cos’è, come si applica, quali le specificità e le differenze rispetto al marketing tradizionale;
– L’evoluzione necessaria delle organizzazioni marketing oriented: dall’attenzione “al prodotto” all’attenzione anche “al mercato”;
– Sviluppare il mercato: analizzare la domanda di prodotti e servizi, individuare i target, capirne le esigenze;
– Conoscere i concorrenti: analizzare la concorrenza per capire i propri punti di forza e di debolezza e le opportunità di sviluppo;
– Il Marketing Mix “DOC”: l’utilizzo delle leve di marketing per migliorare le performance economiche delle iniziative nel campo dell’arte, della cultura, del turismo.

Secondo giorno
– Costruire l’offerta: l’analisi del portafoglio-prodotti per migliorare il rapporto con la clientela;- Il piano di comunicazione tra mezzi tradizionali e nuovi media;
– La presenza nel web: migliorare stickyness, usability, engagement del proprio sito;
– Utilizzare al meglio le opportunità offerte dai social…

Terzo giorno
– Definire il pricing più corretto; le politiche di prezzo; il prezzo accettato;
– Migliorare le vendite: i canali distributivi, l’organizzazione del personale di contatto con la clientela;
– Il conto economico previsivo come strumento di analisi strategica;
– In sintesi: la scelta delle strategie e degli approcci più efficaci per prodotti e servizi dell’arte, della cultura, del turismo.

Al termine del workshop sarà rilasciato un attestato di frequenza ai partecipanti.

Metodologia didattica
Per garantire il pieno coinvolgimento dei partecipanti si farà ampio ricorso anche a metodologie attive (case history; lavori di gruppo; esercitazioni pratiche).

Docenti
Simone Canova
Claudia Faverio
Bruno Patierno

Sei interessato a organizzare un workshop di Marketing per l’arte, la cultura, il turismo nella tua città? Scrivici

Proiezione in piazza a Villa D’Agri di “Indovina chi viene a pranzo”

indovina.chi-viene-a-pranzo

cuore basilicata 2

Dopo essere stato proiettato in anteprima ai festival di Maratea e Cinemadamare dove ha riscosso molti consensi, il cortometraggio Indovina chi viene a pranzo arriva “a casa”, a Villa D’Agri, ospite dell’Amministrazione di Marsicovetere.

La sera di sabato 21 settembre, alle 21,00, sarà proiettato in piazza Zecchettin.
Indovina chi viene a pranzo è stato realizzato nell’ambito del progetto CuoreBasilicata. E’ una produzione Jacopo Fo srl (GruppoAtlantide) in collaborazione con l’I.T.T. Rocco Scotellaro di Marsicovetere, con il sostegno di Eni e il patrocinio del Comune di Marsicovetere.

Vi aspettiamo!


unnamed


unnamedunnamed

Contatti: info@cuorebasilicata.it

“Indovina chi viene a pranzo” al CinemadaMare Film Festival

Schermata 2019-07-31 alle 17.15.21

cuore basilicata 2

unnamed (3)

Dopo la proiezione alle Giornate del Cinema Lucano, il cortometraggio di CuoreBasilicata “Indovina chi viene a pranzo”, progetto realizzato in collaborazione con gli studenti dell’Istituto Agrario di Marsicovetere assieme a coetanei extracomunitari ospitati in un centro di accoglienza limitrofo, verrà presentato anche al CinemadaMare Film Festival.
Appuntamento il 5 agosto 2019, ore 21,30, all’Anfiteatro Totò a Marina di Nova Siri, Matera.

Indovina chi viene a pranzo
Regia di Gianluca Rame
Sceneggiatura di Antonella Marinelli
Coordinamento generale di Bruno Patierno

Prossimamente “Indovina chi viene a pranzo” sarà visibile anche sul sito www.cuorebasilicata.it e sui social collegati.

unnamed (4)

Contatti: info@cuorebasilicata.it


unnamed (1)

unnamed

La webserie Italia Sicilia Gela sbanca i festival internazionali!

webserie-gela

unnamed

La webserie Italia Sicilia Gela sbanca i festival internazionali!

unnamed (2)

Sono ben 6 i festival internazionali dedicati alle webserie dove “Italia Sicilia Gela” è stata selezionata:

Web Series Festival Global (Hollywood, Stati Uniti d’America)
Sicily Web Fest (Ustica,Italia)
Seoul Webfest (Seoul, Corea del Sud)
Copenhagen Web Fest (Copenhagen, Danimarca)
Bilbao Seriesland Web Fest Festival (Bilbao, Spagna)
International Online Web Fest (Londra, Gran Bretagna)

Siamo molto orgogliosi di questo successo, è un passo importante verso la valorizzazione di Gela, un territorio ricchissimo di storia e forza di volontà.
Regia di Iacopo Patierno e prodotta all’interno del progetto Gela Le Radici Del Futuro da Jacopo Fo srl – Gruppo Atlantide con il sostegno di Eni, la webserie si articola in 7 episodi, tutti visibili gratuitamente online qui e disponibili anche sottotitolati in inglese.
Ogni puntata racconta la storia di un gelese, da Don Lino di Dio, parroco e fondatore della Casa della Misericordia per aiutare i più deboli, a Sandra, kitesurfer, Elisa, proprietaria di uno stabilimento balneare, Silvia, esperta di immersioni subacquee, Giuseppe, archeologo, Francesco, musicista, Dalila e Tiberio, proprietari della Creperia. Ognuno offre uno sguardo diverso sulla città di Gela scoprendone meraviglie, difficoltà, prospettive

Vi terremo aggiornati sui risultati dei festival, incrociamo le dita!

Contatti: info@gelaleradicidelfuturo.it


Cattura


Clicca qui sotto per vedere la playlist completa!

Gela Le Radici del Futuro: gli episodi di “Italia-Sicilia-Gela”

webserie-gela

La web serie “ITALIA SICILIA GELA” racconta in 7 episodi Gela, una delle città più contraddittorie d’Italia, attraverso la voce di altrettanti protagonisti che ne danno uno spaccato inconsueto rispetto alla percezione che se ne ha comunemente, rivelando assieme ai suoi problemi le straordinarie bellezze e potenzialità che racchiude.
Una storia che parla di una città in particolare, Gela, ma ben rappresenta simbolicamente la Sicilia nel suo insieme e tutta l’Italia, combattuta tra difficoltà ed enormi opportunità.
Da qui il nome della web serie: Italia Sicilia Gela.
La web serie è stata realizzata da Jacopo Fo srl (Gruppo Atlantide) con la regia di Iacopo Patierno, il sostegno di Eni e il patrocinio del Comune di Gela.

https://www.gelaleradicidelfuturo.com/

(The English Version is available at the bottom)


7º episodio: “Dalila, Tiberio e Viola”

Ultimo appuntamento con la webserie del progetto Gela Le Radici del Futuro.

Conosciamo Dalila, Tiberio e la piccola Viola, proprietari e gestori della Creperia, un locale molto in voga nel quartiere Macchitella. Macchitella nacque con l’apertura del Petrolchimico di Gela, per dare casa agli operai dello stabilimento. Tiberio è nato qui, c’erano molte regole da rispettare…


6º episodio: “Francesco”
Musicista di passatempo, grafico pubblicitario di professione

Francesco D’Aleo ci porta negli anni più oscuri per la città di Gela, quando le sparatorie e i morti erano, tristemente, all’ordine del giorno.


 

5º episodio: “Giuseppe”
Archeologo, ci racconta un po’ la storia di Gela

Sembra che a Gela lo conoscano tutti: è Giuseppe La Spina, archeologo con una grandissima passione per il suo territorio, Gela, un patrimonio archeologico immenso. Giuseppe è anche scopritore della Pietra Calendario, diventato oggi oggetto di studio.


4º episodio: “Silvia”
Amo Gela in tutte le sue sfaccettature…

Quarto appuntamento con la webserie Italia Sicilia Gela. Silvia Scuderi ci porta a fare immersioni subacquee nella zona di Manfria, alla scoperta, magari, di nuovi reperti archeologici.


3º episodio: “Sandra”
Spiegate le vele, si fa Kitesurf a Gela!

Terza puntata della webserie Italia Sicilia Gela, regia di Iacopo Patierno.
Conosciamo Sandra La Terra, imprenditrice con una grande passione: fare kitesurf… a Gela naturalmente.
Da sette anni è organizzatrice del Kite Festival del Golfo di Gela, un’evento che porta in città sportivi da tutto il mondo.


2º episodio: “Elisa”
Iniziamo a scoprire la città di Gela

Gela: mare, sole e il calore delle persone. Tuffiamoci al Panama Beach di Gela, stabilimento balneare fondato da Elisa, la seconda protagonista della nostra webserie Italia Sicilia Gela. “Siamo stati coraggiosi… ma ce l’abbiamo fatta! Il lavoro ce lo siamo inventato, ce lo siamo creato, perché abbiamo sfruttato le potenzialità che il territorio ci ha dato”.


1º episodio: “Don Lino”

Il primo episodio racconta la storia di Don Pasquale (Lino) Di Dio, rettore della Chiesa di Sant’Agostino di Gela, amatissimo in città, una vera e propria istituzione. Grazie al suo lavoro a Gela è nata la Casa della Misericordia, un luogo di riparo per i poveri che oggi assiste e ascolta centinaia di persone. “Io Gela la vedo come una mamma invecchiata, con tante rughe che abbiamo prodotto noi figli…”

 


locandina-GELA-webserie-eng-logo

The web series of Gela The Roots Of the Future

The web series “ITALIA SICILIA GELA” tells in 7 episodes Gela, one of the most contradictory cities in Italy, through the voice of as many protagonists who give an unusual insight into the perception that it commonly has, revealing along with its problems the extraordinary beauty and potential that it contains. A story that speaks of a city in particular, Gela, but symbolically well represents Sicily as a whole and all of Italy, torn between difficulties and enormous opportunities.
Hence the name of the web series: Italia Sicilia Gela.
The web series was created by Jacopo Fo srl (Atlantide Group) with the direction of Iacopo Patierno, Eni’s support and the patronage of the Municipality of Gela.
The episodes of the Italian web series Italia Sicilia Gela will be streamed on a weekly basis.
https://www.gelaleradicidelfuturo.com/en/category/webserie/

1st episode: “Don Lino” – https://www.youtube.com/watch?v=6iHZTlYMu4s

2nd episode: “Elisa” – https://www.youtube.com/watch?v=3XaK4baZNB8

3rd episode: “Sandra” – https://www.youtube.com/watch?v=Ef6T_0M1c9g

4th episode: “Silvia” – https://www.youtube.com/watch?v=HlHzr8kepHw

5th episode: “Giuseppe” – https://www.youtube.com/watch?v=VgcVBhwDmf8

6th episode: “Francesco” – https://www.youtube.com/watch?v=lqp42fdBxBA

7th and last episode:”Dalila, Tiberio e Viola”: – https://www.youtube.com/watch?v=4d02kTWiow0