federica-web-learningLa formazione accademica è al centro di una rivoluzione tecnologica. Ci sono oggi 40 milioni di studenti iscritti a più di 4000 corsi MOOC – Massive Open Online Courses – in tutto il mondo, erogati gratuitamente dalle più prestigiose università statunitensi su scala globale. L’aula tradizionale si sta trasformando in un’aula virtuale.
La didattica online, tuttavia, non sostituisce quella frontale. Può integrarla, arricchirla. E, soprattutto, può offrire l’alta qualità dei grandi atenei pubblici a una platea molto più ampia. È la sfida che la Federico II ha lanciato con la piattaforma Federica www.federica.unina.it, da anni all’avanguardia in Italia e sulla scena europea.

L’’infrastruttura si compone di una piattaforma digitale e di un’ampia gamma di servizi e prodotti di e-content, attivi in rete con il brand oggi ampiamente consolidato di “Federica Web-learning”. Da Settembre 2015, Federica Web-learning è anche un Centro d’Ateneo per la innovazione, sperimentazione e diffusione della didattica multimediale. Una realtà istituzionale unica nel panorama accademico italiano.
Federica propone un nuovo modello di servizi “content oriented” a supporto dell’apprendimento, coniugando la tradizione accademica e l’innovazione dell’era digitale: un vero e proprio “learning environment”, all’interno del quale la costruzione della conoscenza avviene in maniera personalizzata andando incontro alle esigenze di una sempre più ampia platea di utenti/beneficiari.
Chiunque, infatti, può seguire a distanza un corso universitario, orientarsi e aggiornarsi, scaricare e studiare i contenuti didattici attraverso il web, gli smartphone e i tablet. Un’interfaccia con un alto grado di facilità d’uso che punta su tre fattori: l’open access, la flessibilità e la portabilità dei contenuti.
Il successo scientifico e tecnologico di Federica è confermato dai numeri della sua produzione e distribuzione sul canale www.federica.unina.it, con sette anni di esperienza: 300 corsi di insegnamento, 5000 lezioni, un trend crescente di accessi con oltre 5 milioni di visite nel 2015.
federica-web-learning-2La crescente diffusione di nuovi formati per il sistema dell’alta formazione e dell’apprendimento lungo tutto l’arco della vita (lifelonglearning) spingono Federica verso la innovativa direttrice di sviluppo dei corsi MOOC, i Massive Open Online Courses. La sfida MOOC è al centro nuovo canale, www.federica.eu, aperto a contributi di altri atenei e partner aziendali o istituzionali, su un modello di apprendimento web intensive caratterizzato da:
– ampio utilizzo dell’elemento testuale nelle lezioni attraverso slide descrittive e argomentative
– organizzazione delle lezioni in unità didattiche, introdotte da una presentazione video del docente
– ampia gamma di link a materiali di approfondimento in rete (web-linking selezionato)
– offerta di nuclei disciplinari pluri-corso
– interoperabilità e sinergia con editoria elettronica qualificata

L’interfaccio seamless di Federica.eu, che consente una agevole navigazione simultanea tra testi, video, appunti e tool di condivisione, è all’avanguardia nel panorama internazionale della didattica multimediale.

I nuovi corsi MOOC – oltre 40 già pubblicati, altri trenta in produzione avanzata – coprono un ampio ventaglio disciplinare: dall’Introduzione alla Scienza Politica alla Metodologia della ricerca sociale, dalla Digital Culture alla Psicologia dello sviluppo cognitivo, dalla Letteratura italiana alla Comprensione del linguaggio, dalla Fisica I al Developmental Robotics, dal Diritto del lavoro all’Organizzazione del patrimonio culturale.

La Federico II è anche alla guida del consorzio EMMA (European Multiple MOOC Aggregator), un network di 12 università, centri di ricerca e imprese di 8 paesi europei operanti nei settore della digital education.